Vivai Gitto

Yucca elephantipes

PDF
Yucca elephantipes
Yucca elephantipes - Vaso 90
Descrizione

(Agavaceae)
 
Pianta succulenta sempreverde originaria del Messico e del Guatemala, molto apprezzabile per l’aspetto selvaggio e maestoso che può assumere la sua chioma. Ci sono varietà da esterno e da interno. Le piante da esterno coltivate in vaso o nei nostri giardini, sono di taglia media e possono raggiungere i 5 metri di altezza ma, allo stato spontaneo nel loro habitat naturale, possono superare anche i 10 metri.
La Yucca elephantipes ha un portamento colonnare, si erge verso l’alto con uno scarso sviluppo laterale, costituita da uno o più fusti legnosi sormontati da ciuffi di foglie lanceolate lucide di colore verde, rigide e molto appuntite nelle piante giovani, che si curvano man mano che invecchiano.
La fioritura si presenta in estate con fiori bianchi profumati dalla forma campanulata, raccolti in pannocchie portate su lunghi steli che emergono dal centro della pianta. Sono utilizzate come piante ornamentali di particolare pregio ed effetto decorativo in ville e giardini.
 

Esposizione
Posizionare in un luogo dove riceva almeno alcune ore al giorno di sole diretto, comunque in posizioni luminose. Sopporta molto bene gli ambienti secchi e caldi ed in inverno tollera bene il freddo, anche con temperature vicine allo zero.
 
Irrigazione
Consigliamo di irrigare queste piante solo saltuariamente; in primavera e in estate bagnare moderatamente lasciando asciugare bene il terreno prima di una nuova annaffiatura. Quando le temperature sono basse, ridurre al minimo le annaffiature, lasciando che il terreno appaia quasi arido prima di irrigare nuovamente. Per gli esemplari in vaso, evitare assolutamente il ristagno d’acqua nei sottovasi.
 
Terreno consigliato
Si raccomanda un terreno molto ben drenato.
 
Concimazione
In primavera e in autunno aggiungere al terreno alla base delle piante del concime granulare a lenta cessione ben equilibrato.
 
Malattie
Il clima primaverile può favorire lo sviluppo di malattie fungine, che vanno trattate preventivamente con un fungicida sistemico, da utilizzare prima dell’ingrossamento delle gemme. A fine inverno si consiglia anche un trattamento insetticida ad ampio spettro per prevenire l’attacco di afidi e cocciniglie.
 

Richiedi Offeta
E-mail Vivai Gitto
Tel.: +39 090 929 50 59
Fax: +39 090 922 95 40
Cell.: +39 335 64 90 256
Gitto Hobby Garden
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Vivai Gitto Nicolò & Figli Eredi di Giacomo La Spada s.s. - Milazzo (ME) - P. IVA 02 929 310 833 - Cod. Reg. 19/0847